L’inatteso: Delos

IMG_0648

Cinque giorni a Mykonos a maggio. Finalmente un po’ di Grecia. Finalmente un po’ di blu. Finalmente un po’ di mare.

Mykonos sempre bellissima: una cartolina che non delude mai, con le case bianche, le bouganville colorate, i mulini e la piccola Venezia.

La vera sorpresa è stata un’altra : Delos. A soli 30 minuti di navigazione da Mykonos, Delos è un’isoletta che ospita un sito archeologico a cielo aperto e il suo museo. Un viaggio nel passato che ci riporta alle glorie dell’antica Grecia e allo splendore della sua civiltà. Non bisogna essere esperti archeologi per accorgersi della bellezza e cogliere la storia che racconta questo luogo. Il sito è esteso per la quasi totalità dell’isola e merita spenderci anche una giornata intera (se non c’è troppo vento) girovagando per la città antica.

IMG_0553

IMG_0605

La natura quasi selvaggia e il mare fanno da cornice a questo luogo sospeso nel tempo.

Patrimonio Unesco, Delos è uno dei siti archeologici meglio conservati dell’antica Grecia,in cui gli spazi destinati alla vita pubblica, i luoghi sacri, le case private,il teatro testimoniano la vita pulsante e i trascorsi gloriosi dell’isola, ancora incredibilmente percepibili.

Merita una visita anche il museo, in cui sono raccolte sculture, ceramiche, mosaici e le sculture originali dei Leoni, rimossi dalla terrazza visitabile all’esterno.

IMG_0586

IMG_0555

Delos mi ha colto di sorpresa, forse perchè sono arrivata quasi impreparata e non mi aspettavo di trovare un sito archeologico così ricco e ben conservato.

La Grecia ha una luce che adoro, e in quest’ isola disabitata, la luce è più intensa, gli spazi ampi permettono di scrutare l’orizzonte, il mare, l’ignoto e di sentire lo spirito di avventura che aveva spinto le antiche popolazioni ad insediarsi su questa isola, posizionata strategicamente tra le Cicladi.

Visitare Delos significa tenerla viva, sostenerla e permetterle di raccontare le sue storie e i suoi miti quindi non mancate di andare a vederla !

IMG_0589

IMG_0593

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...